Le ACLI di Salerno promuovono uno spazio pubblico di confronto ed ascolto per mantenere viva la pedagogia della proposta politica, che diversamente rischia di ridursi in banali slogan o querelle sterili che non restituiscono un idea chiara, un orizzonte lungo verso il quale guardare il futuro di questo Paese.

Fedeli all’originaria funzione formativa, di movimento di pedagogia sociale, proporremo una riflessione pacata ed obiettiva, con proposte concrete su welfare, famiglia, Europa, lavoro, giovani…aiutando così i cittadini-elettori a scegliere con maggiore consapevolezza e non ultimo, favorire la partecipazione al voto. #leAclicisono

Il consenso si costruisce a partire dalle idee!

FEBBRAIO

Le ACLI di Salerno promuovono uno spazio pubblico di confronto ed ascolto per mantenere viva la pedagogia della proposta politica, che diversamente rischia di ridursi in banali slogan o querelle sterili che non restituiscono un idea chiara, un orizzonte lungo verso il quale guardare il futuro di questo Paese.

Fedeli all’originaria funzione formativa, di movimento di pedagogia sociale, proporremo una riflessione pacata ed obiettiva, con proposte concrete su welfare, famiglia, Europa, lavoro, giovani…aiutando così i cittadini-elettori a scegliere con maggiore consapevolezza e non ultimo, favorire la partecipazione al voto. #leAclicisono

Il consenso si costruisce a partire dalle idee!

FEBBRAIO

Le ACLI di Salerno promuovono uno spazio pubblico di confronto ed ascolto per mantenere viva la pedagogia della proposta politica, che diversamente rischia di ridursi in banali slogan o querelle sterili che non restituiscono un idea chiara, un orizzonte lungo verso il quale guardare il futuro di questo Paese.

Fedeli all’originaria funzione formativa, di movimento di pedagogia sociale, proporremo una riflessione pacata ed obiettiva, con proposte concrete su welfare, famiglia, Europa, lavoro, giovani…aiutando così i cittadini-elettori a scegliere con maggiore consapevolezza e non ultimo, favorire la partecipazione al voto. #leAclicisono

Il consenso si costruisce a partire dalle idee!

FEBBRAIO

Le ACLI di Salerno promuovono uno spazio pubblico di confronto ed ascolto per mantenere viva la pedagogia della proposta politica, che diversamente rischia di ridursi in banali slogan o querelle sterili che non restituiscono un idea chiara, un orizzonte lungo verso il quale guardare il futuro di questo Paese.

Fedeli all’originaria funzione formativa, di movimento di pedagogia sociale, proporremo una riflessione pacata ed obiettiva, con proposte concrete su welfare, famiglia, Europa, lavoro, giovani…aiutando così i cittadini-elettori a scegliere con maggiore consapevolezza e non ultimo, favorire la partecipazione al voto. #leAclicisono

Il consenso si costruisce a partire dalle idee!

FEBBRAIO

“Vieni, ti presento un libro … a Natale”… questo il nome dell’ iniziativa culturale che si terrà giovedi 04 Gennaio con inizio alle ore 16.30, presso la biblioteca civica “Alfonso Gatto” del Museo Archeologico nazionale di Pontecagnano Faiano.

L’incontro promosso da Il Ponte per il futuro struttura di base delle Acli con sede a Pontecagnano Faiano, rientra nel calendario natalizio cittadino ed è realizzata con il Patrocinio del Comune di Pontecagnano Faiano e delle Acli provinciali di Salerno.

La serata vedrà l’avvicendarsi di bambini, adolescenti e giovani, che presenteranno il proprio libro preferito a tema “il Natale”.

Hanno aderito all’iniziativa anche alcuni docenti degli istituti scolastici cittadini per recitare i passi più significativi di alcuni dei libri presentati. #savethedate #leAclicisono

GENNAIO

Iin visita a Luci d’Artista guidati dal parroco don Vincenzo Gallo e dal responsabile AC Massimo Manzolillo ospiteremo a Salerno gli amici di San Marco nel corso del terzo appuntamento con i Concerti in winter del Cta Salerno

GIUGNO

Non può piovere per sempre, per cui il #CTA pensa già ad organizzare il tempo libero dei Soci all’insegna del divertimento ed a misura di famiglia.

Per info contatta il Cta Salerno scrivendo a ctasalerno@gmail.com

DICEMBRE

San Giovanni Rotondo

1 Ottobre 2017

Info: ACLI Casaletto Spartano

OTTOBRE

CTA Vietri sul Mare e Le Luci d’Artista

SETTEMBRE

Venerdì 12 p.v. prenderanno il via gli appuntamenti formativi a favore dei volontari del terzo settore..
Le associazioni interessate all’iniziativa sono pregate di dare conferma della loro adesione entro mercoledì 10 maggio.

Info: comunesarno.it

 

MAGGIO

A #CasalettoSpartano incontro per riscoprire la storia casalettana in un viaggio attraverso tradizioni, curiosità e personaggi storici.

Il Presidente delle Acli partecipa alla presentazione del libro di Valerio Grosso, già Amministratore locale, militante aclista e uomo di un territorio di lavoro e dignità #savethedate

PARTECIPA AL CONTEST E VINCI UNA COPIA DEL LIBRO: http://bit.ly/2p6WPfx
Ulteriori informazioni su http://bit.ly/2qLcrS4
Evento Facebook: http://bit.ly/2qLBhkR

Lavorare coi cittadini stranieri infatti non significa essere testimoni, «ma portatori di umanità, quell’umanità che fa bene
perché crea coesione sociale a vantaggio di tutti». Per chi fosse interessato appuntamento giovedì #27aprile ore 16.30 in video conferenza con Dipartimento Welfare #Acli – per info scrivi a salerno@acli.it

Non tutti i #GAS fanno male!

Vieni a conoscere il Gruppo di Acquisto Solidale Acli “Laudato Sì” a Baronissi.

Con noi anche il Caffè21Marzo con il Pacco Giusto.

“Concerti in Luci d’artista” nell’ambito di “Concerti di Villa Guariglia” Winter ù

6 concerti in 6 luoghi simbolo della città di Salerno; 6 incontri per 6 modi d’intendere la musica.

S’inizia dal centro storico per giungere fino a Torrione, passando per l’arenile di Santa Teresa e la Villa Comunale.
La rassegna, dal titolo “Concerti in Luci d’Artista”, organizzata dal Centro Turistico ACLI di Salerno in collaborazione con l’Associazione “Amici dei Concerti di Villa Guariglia” con il patrocinio ed il supporto del Comune di Salerno ed il Conservatorio di Musica “G. Martucci” di Salerno, diventa così il pretesto per scoprire i luoghi della musica in città, i siti della storia e della modernità che per una sera si trasformano in insoliti auditorium.
Pluralità è la parola d’ordine: in cartellone ci sono, infatti, concerti di musica classica ma anche di world music. Come plurali sono i modi d’interpretare gli spartiti, affidati anche a tanti giovani talenti.

 

Vi aspettiamo anche quest’anno a San Marco di Teggiano per far festa insieme

#leAclicisono

Incontro nazionale di studi 2016

Passione popolare

La persona, le Acli, il popolo: la democrazia scritta e quella che scriveremo

Popolo e democrazia sono il centro del prossimo incontro nazionale di studi delle Acli che si svolgerà a Roma (Centro congressi Augustinianum) venerdì 16 e sabato 17 settembre 2016.

Vogliamo riflettere con l’aiuto di studiosi, testimoni ed esperti, come si può leggere nel programma, su come vive e cambia il popolo italiano, su quale rapporto si instaura nella democrazia tra la politica e le derive populiste, su come collaborare con la nostra chiesa italiana per rafforzarne la dimensione popolare.

 

Info: acli.it/incontrostudi

#ACLIinfesta – Sorrisi d’estate 2016

Si avvicina la festa‬ luogo in cui ci si ritrova, per animare le emozioni che nascono dall’incontro. C’è differenza tra lo “stare insieme” degli individui e dei gruppi sociali, vivere gli eventi come “società” o come “comunità”. Quest’ultima richiede condivisione di valori, mutua solidarietà, agire corresponsabile mentre la “società” fa leva sull’autonomia dell’individuo, sul suo spazio di autonomia, sulla libertà di emanciparsi dal gruppo. Lavorare per il senso di comunità significa perciò mettersi in una posizione di ricerca, di attenzione vigile e curiosa al vecchio e al nuovo, sentirsi parte e co-costruttori di una storia comune. MontecorvinoPugliano‬ merita una festa di comunità. #‎leAclicisono

Info: #ACLIinfesta- Sorrisi d’estate 2016

 

 

Festa dei popoli 2016‬

I popoli tessono il futuro con la trama delle loro origini .

Domenica 10 Luglio‬ a Salerno in piazza della Concordia ‪#‎savethedate‬ ‪#‎leAclicisono‬

Info: https://www.facebook.com/groups/123794697702289/?fref=ts

 

 

Tutti al mare con #Aclicasaletto

Amalfi e Positano – Domenica 24 Luglio

Info: Circolo ACLI Casaletto Spartano 3396882699

 

 

 

 

Concerti d’estate di Villa Guariglia

4 Luglio – 5 Agosto 19° Edizione

16 concerti, 4 location, musica, percorsi enoculturali, lettura, innovazione, territorio…questo e tanto altro sono i Concerti D’estate di Villa Guariglia in tour #CTA #leAclicisono

Info: http://www.concertidivillaguariglia.it

 

Nati nella meravigliosa cornice di Villa Guariglia – ottocentesca Villa (a Raito) che dal 1944 al 1945 ospitò il Re Vittorio Emanuele – i Concerti d’estate, organizzati da Antonia Willburger, hanno offerto a melomani e appassionati di musica un cartellone di grande qualità, denso di appuntamenti, tra il genere classico e jazz.

Un vero e proprio salotto sotto le stelle, dove poter trascorrere una serata all’insegna della buona musica; un appuntamento ha registrato nel corso degli anni la partecipazione di tanti interpreti autorevoli – dal pianista francese Francois Joël Thiollier all’italiano Vittorio Bresciani; dallo Schulz Quartett Wien, famoso quartetto da camera formato da musicisti della Filarmonica Vienna, alle orchestre tutte al femminile come all’Alma Mahler Sinfonietta, diretta da Stefania Rinaldi e l’Orchestra “Le Muse”diretta da Laura Simionato, la Nuova Orchestra Scarlatti e l’Orchestra da Camera della Campania. E, poi, ancora trii e quartetti come il Quartetto Savinio, il Quintetto d’ottoni del Teatro San Carlo, il Quartetto Felix, i grandi interpreti come Claudi Arimany, Caroline Haffner Murat , il violino di Victor Kuleshov, e dalla Grecia il Piraeus Saxophone Ensemble con il direttore e solista Theodore Kerkezos, il Tokyo Philarmonic String Quartet, dalla Polonia lo String Quartet Prima Vista, lo stesso direttore artistico della sezione classica, Francesco Nicolosi, che in più di un’occasione si è proposto al pubblico in veste di pianista. Tra gli interpreti del jazz, i Concerti d’estate a Villa Guariglia hanno presentato le performance di personaggi del calibro di Rita Marco Tulli, Roberto Gatto e Luca Bulgarelli, Irio De Paula, Javier Girotto in diverse formazioni con Antonello Salis , Michele Rabbia, con Luciano Biondini, con gli Aires Tango e i Cordoba Reunion, i Gaia Cuatro, la Big Band di Terni e la voce americana di Karrin Allyson, il sax tenore di Joshua Redman, Gianluca Guidi, Paola Gassman, Marina Confalone e Pino Strabili, Maria Pia De Vito, Annmaria Castelli, Enrico Pierannunzi, Danilo Rea e Paolo Damiani, Ada Montellanico, Stefano Di Battista, Fabrizio Bosso in quartetto .

Sin dalla prima edizione la rassegna abbina ai momenti musicali, delle piacevoli visite museali, coordinate dalla direzione del Settore Musei e Biblioteche della Provincia di Salerno.

Da qualche anno, inoltre i “Concerti” propongono il Tour Enogastronomico – abbinamento tra il gusto della musica e quello per le cose buone della tavola. Infatti ad arricchire la rassegna musicale non mancano gli appuntamento di “gusto”: il binomio qualità della musica e qualità dei prodotti e quindi qualità della vita! Veri e propri percorsi enoculturali con la degustazione dei prodotti tipici d’eccellenza che guidano gli ospiti in un affascinante viaggio alla scoperta delle produzioni agroalimentari tipiche del nostro ricco territorio che corre dalla Costiera Amalfitana e scende fin giù nel Cilento, passando per i Monti Picentini.

Tutti gli appuntamenti del gusto nel tempo sono stati riassunti in un’apposita ed originale “Mappa del gusto” che offre ai visitatori delle “Costiere” un’utile cartina per orientarsi tra le bellezze artistiche e i prodotti tipici, le aziende agroalimentari, i piatti della tradizione salernitana.

Concerti di Villa Guariglia, che ha confermato quale sede principale la suggestiva area Archeologica di Fratte, anche quest’anno opta per la formula “in Tour” …proponendo il suggestivo e ricco cartello di appuntamenti musicali in giro nei Comuni della provincia!

Si partirà il 04 luglio dal quadriportico del Duomo di Salerno, per raggiungere nelle tappe fissate sino al 05 agosto i Comuni di Baronissi, Camerota, Cava de Tirreni e Cetara.

Nel corso della rassegna il Premio alla Memoria a Emidio Cecchini compianto Presidente nazionale Acli Arte e Spettacolo!

Accogliere vuol dire riconoscere. #leAclicisono

Sabato 30 Maggio h18.30 – Sala Chiostro dell’Immacolata

Piazza San Francesco, SALERNO

13310504_621435738011838_7799074543483709481_n

16° Premio “Vietri sul Mare – Costa Amalfitana”

Concorso pianistico internazionale

13227339_1367543293262984_2073285334294724481_o

 

14° Premio “Antonio Napolitano – Città di Salerno”

Premio di esecuzione pianistica

13246168_1367543296596317_2203006471616667909_o

 

14° Premio “Antonio Napolitano – Città di Salerno”

Premio di esecuzione pianistica

16° Premio “Vietri sul Mare – Costa Amalfitana”

Concorso pianistico internazionale

 

13244026_1099730010066461_2791585215492715477_o

 

ACLI Campania

Primo Consiglio Regionale

Venerdì 29 Aprile H15.00 – via del Fiumicello,7 Napoli (Na)

 

logoMarchio_Acli_cmyk_scrittaDX

 

 #PrimoConsiglio

 Vi aspettiamo per affrontare con slancio ed impegno il prossimo quadriennio 2016-2020

‪#‎leAclicisono‬

Consiglio Provinciale

Consiglio Provinciale

25° Congresso Nazionale delle Associazioni cristiane dei lavoratori italiani

Niente paura. Con le Acli attraversiamo il cambiamento.
È la 25ma volta che gli aclisti si riuniscono in congresso per camminare insieme, in ascolto del popolo italiano, per riflettere e decidere di questioni importanti che riguardano la nostra vita associativa e il bene comune dell’Italia. E’ un’occasione per ascoltare e parlare tra di noi, di quanto ci sta più a cuore: la passione intelligente per il presente e il futuro dell’Italia e degli italiani.

 XXV Congresso invito 19.08.33

 

Presentazione del libro

L’amore intelligente – Dottrina sociale e BCC

Illuminare con una luce diversa la quotidianità lavorativa, riscoprire una nuova relazione tra economia e lavoro, tra cooperazione e mutualità a partire dai principi dell’insegnamento sociale cristiano.

INTRODUZIONE

Gianluca Mastrovito PRESIDENTE PROVINCIALE ACLI SALERNO

SALUTI

Giuseppe Canfora PRESIDENTE PROVINCIA DI SALERNO

INTERVENGONO

S.E. Mons. Luigi Moretti  ARCIVESCOVO DI SALERNO – CAMPAGNA – ACERNO

Lucio Alfieri  PRESIDENTE FEDERAZIONE CAMPANA BCC

Francesco Vildacci  DIRETTORE GENERALE FEDERAZIONE CAMPANA BCC

MODERA

don Alfonso D’Alessio DIRETTORE UFFICIO COMUNICAZIONI SOCIALI DELL’ARCIDIOCESI

Sarà presente l’autore Gigi De Palo

 

Martedì 23 Febbraio H17.30 Aula consiliare Provincia di Salerno

 

 

ACLI in festa 2014

“Popolari per Vocazione, in Movimento per scelta” – questo lo spirito ed il senso che anima la Festa provinciale delle ACLI di Salerno, che si terrà dal 02 al 03 agosto, nella suggestiva area demaniale Bosco di San Benedetto a Montecorvino Pugliano. Un luogo restituito alla comunità ed al territorio, grazie alla cura ed impegno dell’Amministrazione del Bosco San Benedetto, presieduto da Antonio Santoro.
Già nella scelta dei luoghi, dunque, si fa chiara l’idea ed il senso della Festa Acli Salerno che rilancia la mission di un Associazione popolare, operosa e radicata sul territorio, che dall’incontro e dalla condivisione, vuole riaffermare e caratterizzare la sua azione di promozione sociale, di tutela del territorio, del buon vivere.

Manifesto - ACLI

La Festa – dichiara il Presidente provinciale Gianluca Mastrovito- è occasione di ripensarsi insieme, nella dimensione comunitaria, un tempo per fare memoria ma anche per dare una visione sul futuro che vogliamo e che abbiamo a cuore.

Una festa Family friendly, che valorizza la dimensione e la vocazione comunitaria delle Famiglie, garantita lungo tutta la sua durata, da spazi ludico-creativi animati, ma anche luogo accessibile a tutti, grazie all’attenzione tesa a rimuovere ogni ostacolo e barriera architettonica. Prevista, infatti, in alcuni workshop e laboratori, la presenza dei ragazzi con disabilità, a testimoniare la capacità socializzante e aggregativa di luoghi senza ostacoli né barriere architettoniche.

La Festa avrà inizio sabato 02 agosto a partire dalle ore 16,00 con l’apertura di Laboratori & Workshop per ragazzi; Labnatura, spazi creativi, area sport, Fumettoteca e Phototeca. A partire dalla ore 18.00, alcuni produttori aderenti al Caa ACLI, daranno vita all’ Expo agroalimentare, spazi di degustazione dei prodotti della nostra terra. Momento di Degustazione che introduce alla serata Gourmet organizzata dall’ Amministrazione Bosco San benedetto che proporrà alcuni un menù di piatti tipici del territorio. Alle 21.00 l’atmosfera sarà accesa da suoni e ritmi mediterranei, con le musiche ed il folklore della Compagnia Cantori popolari.

Ricca di appuntamenti la giornata di domenica 03 agosto che già a partire dalle ore 08.00, dopo una ricca colazione, vedrà tutti impegnati in un percorso benessere, per raggiungere la sorgente delle Settebocche, attraverso un sentiero naturalistico, nel corso del quale saranno presentate alcune specie arboree della macchia mediterranea. Dopo un dolce ristoro sul posto, si farà ritorno per seguire i Laboratori a cura di Mi Girano Le Ruote ed assistere a pratiche di TreeClimbing a cura dell’ Us Acli BodyArt.

Momento più atteso quello del talk su Agricoltura e Welfare rurale, dove a partire dalle ore 10.30 autorevoli e competenti presenze istituzionali e del Terzo Settore, daranno una visione su scenari e opportunità di un settore strategico per la crescita del Paese. Alla viglia del documento del Consiglio dei Ministri che approva e definisce le scelte nazionali relative all’applicazione della riforma della nuova PAC fino al 2020. Ci si ritroverà tutti alle ore 21.00 per il secondo appuntamento con degustazione organizzata dall’ Amministrazione Bosco San benedetto allietata dai canti e suoni di Gerry & Simona, accompagnati dal Maestro Polisciano. Melodie ed emozioni in attesa dei graditi ospiti della serata Gigi & Ross di Made in Sud.
Per info: ACLI Salerno e- mail: salerno@acli.it